eSOLVER Produzione

eSOLVER Produzione comprende tutte le procedure rivolte alla gestione dei processi produttivi delle Aziende, fornendo gestioni specifiche per tipologia di attività produttiva. Comprende inoltre una serie di strumenti volti ad analizzare la produzione da un punto di vista economico grazie a un sistema di Contabilità Industriale integrato.Le sottoaree comprese in eSOLVER Produzione sono:

  • Gestione Risorse Produttive
  • Gestione Produzione Servizi
  • Gestione Produzione Manifatturiera
  • Contabilità Industriale.

 

Il Modulo Base Produzione

Il Modulo Base Produzione costituisce la piattaforma sulla quale sono sviluppati i moduli di eSOLVER Produzione e comprende una serie di entità condivise dalle diverse gestioni. Comprende inoltre una serie di elementi indispensabili per la corretta gestione dei processi produttivi.Tra le principali entità evidenziamo:

  • Piano delle Attività: costituisce lo schema di classificazione delle prestazioni svolte dalle risorse di un'Azienda. Tramite il Piano delle Attività è possibile gestire la pianificazione delle attività delle risorse e rilevare i dati quantitativi delle prestazioni. Il Piano delle Attività costituisce l'elemento sul quale si fonda la Distinta delle Attività.
  • Distinta delle Attività: definisce per ogni servizio a catalogo quali sono le attività che concorrono alla definizione del servizio stesso. Attraverso la Distinta delle Attività è possibile pianificare le attività del servizio e rilevare i dati quantitativi di prestazione relative all'erogazione del servizio.
  • Causali di prestazioni: qualificano la tipologia di prestazione effettuata; introduce un livello di dettaglio ulteriore caratterizzando la prestazione consuntivata.
  • Risorse produttive: estensione dell'anagrafica risorse rivolta alle Aziende che operano nella produzione manifatturiere. Le anagrafiche delle risorse comprendono le informazioni relative alla tipologia di risorsa (macchinario, manodopera, terzista), il reparto di appartenenza, il calendario di stabilimento e dati relativi alla valorizzazione dei costi.
  • Tipi operazione avanzamento della produzione: costituisce l'elemento attraverso il quale è possibile strutturare la modalità di rilevazione della produzione nelle Aziende manifatturiere.Il Tipo operazione avanzamento è lo strumento con il quale vengono definiti i processi di gestione dell'avanzamento di produzione; permette di specificare le operazioni che devono essere eseguite nei vari passi di registrazione degli avanzamenti di produzione.
  • eSolver per la Produzione Manifatturiera

    eSolver per la Produzione Manifatturiera

    eSOLVER permette di gestire Distinte Basi con strutture complesse senza vincoli di livello e possibilità di definire differenti accezioni della Distinta Base in funzione del contesto aziendale nel quale vengono utilizzati. Oltre all'esplosione ed implosione sono previste altre funzioni predisposte per la creazione veloce e la manutenzione della Distinta Base.I Cicli di Lavorazione definiscono in dettaglio la sequenza delle fasi per la realizzazione del prodotto finito e del semilavorato sia mediante risorse interne (manodopera, macchinari, …) che esterne (terzisti). Ad ogni singola fase del ciclo è possibile assegnare le risorse produttive interessate, il tempo di ciclo, attrezzaggio, lavorazione e smontaggio.

    La piattaforma Sistema Impresa risponde alle esigenze delle aziende di produzione manifatturiera.
     
    Il patrimonio dei dati tecnici e dei Cicli di Lavorazione è un valore fondamentale per ogni Azienda di produzione. Un patrimonio da alimentare e mantenere, con una unica radice, il codice articolo, ma con diverse chiavi di lettura a seconda dell'ente destinatario.

    Sistema Impresa, basato su eSOLVER, permette di gestire Distinte Basi con strutture complesse senza vincoli di livello. Oltre alla visualizzazione multilivello e la duplicazione, sono previste altre funzioni, quali la variazione, la storicizzazione, l’importazione da altre applicazioni e ulteriori applicazioni predisposte per semplificare e velocizzare la creazione e manutenzione della Distinta Base.

    I Cicli di Lavorazione definiscono in dettaglio la sequenza delle fasi per la realizzazione del prodotto finito e del semilavorato sia mediante risorse interne (manodopera, macchinari, …) che esterne (terzisti). Ad ogni singola fase del ciclo è possibile assegnare le risorse produttive interessate, il tempo di ciclo, attrezzaggio, lavorazione e smontaggio.

    Mediante specifici strumenti di analisi dell'attività produttiva e un evoluto istogramma di carico CRP (Capacity Requirements Planning) è possibile procedere alla pianificazione e al controllo delle varie fasi della produzione e all’analisi dei carichi delle capacità produttive.
    L'MRP (Material Requirement Planning), è lo strumento di analisi attraverso il quale vengono confrontate ed analizzate le componenti di domanda diretta ed indiretta e di offerta di ciascun articolo di magazzino e vengono elaborate le proposte di produzione e di acquisto, i suggerimenti di anticipo ed eliminazione degli ordini già emessi ed i suggerimenti di sollecito degli ordini in ritardo.

    La gestione delle attività relative alla produzione manifatturiera, grazie alla piattaforma applicativa Sistema Impresa, alimenta i dati della contabilità industriale in termini di prestazioni, produzione e materiali, predisponendo la base per lo sviluppo di un sofisticato sistema di controllo di gestione.

  • La Gestione Risorse Produttive su eSolver

    La Gestione Risorse Produttive su eSolver

    Le Aziende che sono alla ricerca di un migliore sviluppo organizzativo e un incremento dell'efficienza delle proprie risorse, necessitano di strumenti totalmente integrati alle altre applicazioni gestionali e di un'area di lavoro in cui le risorse siano in grado di consuntivare quotidianamente le loro attività.

    La gestione delle risorse aziendali di eSOLVER permette di raggiungere obiettivi di ottimizzazione e riduzione dei costi dei diversi processi aziendali mediante strumenti di controllo, pianificazione e organizzazione delle risorse. Sono incluse nella gestione procedure che consentono la consuntivazione delle ore lavorate dalle singole risorse aziendali. La completa integrazione dell'area Gestione Risorse con gli altri moduli garantisce integrità informativa e semplicità operativa.

  • eSolver per la Produzione di Servizi

    Le Aziende che erogano servizi sono alla continua ricerca di maggiore efficienza per aumentare la soddisfazione del Cliente e ridurre i costi di gestione.

    eSOLVER fornisce tutti gli strumenti per gestire con successo i processi specifici delle Aziende di servizio: dalla determinazione delle condizioni economiche, al monitoraggio e consuntivazione dell'erogazione del servizio.

    Le condizioni amministrative e commerciali che regolano il rapporto con il Cliente possono essere definite su contratti Clienti, che costituiscono la base sulla quale generare la fatturazioni dei canoni o delle prestazioni a consuntivo.

    Il modulo della Gestione Contratti prevede delle estensioni funzionali per poter gestire i noleggi, le manutenzione programmate e i canoni a consumo.

    La consuntivazione può essere eseguita con diverse modalità in funzione della tipologia di Azienda e del suo modello organizzativo: sono previsti particolari flussi documentali destinati a gestire le esigenze specifiche.

    eSOLVER si specializza sulle peculiarità delle Aziende che erogano servizi di assistenza e manutenzione o che hanno nelle prestazioni effettuate dalle risorse umane la base per la fatturazione al Cliente.

    Di seguito è riportata una breve descrizione delle integrazioni:

    • Area Amministrativa: i canoni definiti dai contratti sono considerati dall'analisi dei flussi finanziari al fine di poter valutare l'andamento del Cash Flow.
    • Area Ciclo Attivo: i canoni generati dai contratti e la consuntivazione degli interventi (comprensiva di ore, materiali e spese accessorie) possono essere oggetto di fatturazione mediante i documenti del ciclo attivo.
    • Area Logistica: i documenti della Gestione Produzione Servizi generano effetti sulla disponibilità dei materiali mediante l'integrazione con il sistema dei magazzini.
    • Gestione Risorse Produttive: la consuntivazione delle prestazioni erogate dall'azienda possono essere consuntivate con gli strumenti messi a disposizione dalla Gestione Risorse Produttive. Inoltre la pianificazione degli Ordini di Lavoro genera gli impegni per le risorse, visualizzabili dalla Gestione dell'agenda.
    • Contabilità Industriale: la rilevazione delle prestazioni e della produzione del servizio generano i dati quantitativi con i quali vengono trasferiti i costi tra i centri di analisi del sistema di contabilità analitica, al fine di ottenere una corretta allocazione dei costi. Tale trasferimento avviene mediante la valorizzazione dei dati quantitativi con tariffe di costo.

eSolver: le Funzionalità