Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

La Gestione delle Varianti Articolo su eSolver

La Gestione delle Varianti Articolo su eSolver

La gestione delle varianti consente di codificare le caratteristiche peculiari dei vari articoli, identificate appunto dalle varianti, e definirne la loro combinazione in configurazioni di varianti.

Le varianti costituiscono un'appendice al codice articolo per cui tutte le gestioni che coinvolgono gli articoli gestiti per varianti, riconoscono quest'ultimo attraverso l'identificazione del codice articolo e della configurazione delle varianti.

Le movimentazioni, le giacenze e le condizioni commerciali possono essere quindi definite e analizzate a livello di configurazione di varianti.

La creazione delle configurazioni di varianti può essere effettuata nella gestione anagrafica dell'articolo o contestualmente alla registrazione della sua movimentazione e può essere agevolato dall'ausilio di una funzione di creazione automatica.

Nella registrazione/emissione dei documenti l'identificazione della configurazione varianti può avvenire in modalità diverse in funzione dell'esigenza dell'Azienda. È prevista la possibilità di selezionare il codice identificativo della configurazione varianti, selezionare sequenzialmente le varianti che lo compongono oppure utilizzare una rappresentazione tabellare delle configurazioni varianti.

eSOLVER prevede la gestione delle varianti non solo come appendice del codice articolo, ma anche come elemento costitutivo del codice articolo. Questa modalità di gestione delle varianti comporta la creazione di uno specifico codice articolo per configurazione variante. Tale funzione è disponibile nel Modulo Base.

eSolver: le Funzionalità