Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

La Gestione Risorse Produttive su eSolver

Le Aziende che sono alla ricerca di un migliore sviluppo organizzativo e un incremento dell'efficienza delle proprie risorse, necessitano di strumenti totalmente integrati alle altre applicazioni gestionali e di un'area di lavoro in cui le risorse siano in grado di consuntivare quotidianamente le loro attività.

La gestione delle risorse aziendali di eSOLVER permette di raggiungere obiettivi di ottimizzazione e riduzione dei costi dei diversi processi aziendali mediante strumenti di controllo, pianificazione e organizzazione delle risorse. Sono incluse nella gestione procedure che consentono la consuntivazione delle ore lavorate dalle singole risorse aziendali. La completa integrazione dell'area Gestione Risorse con gli altri moduli garantisce integrità informativa e semplicità operativa.

Rilevazione delle prestazioni

Rilevazione delle prestazioni

Il modulo fornisce gli strumenti per la consuntivazione delle attività eseguite dalle risorse aziendali. La registrazione di tali informazioni avviene mediante un documento denominato Rapportino di Lavoro che prevede due diverse modalità di imputazione:

  • per singola risorsa: ogni operatore ha la possibilità di accedere ad una propria aria di consuntivazione ed elencare personalmente le attività eseguite;
  • centralizzata: la consuntivazione viene effettuata da una risorsa di riferimento che individua per ogni attività la risorsa che l'ha eseguita.

Le informazioni oggetto di rendicontazione sono relative non solo alle ore impiegate dalle risorse per compiere le proprie mansioni, ma anche eventuali spese sostenute e materiali utilizzati.

I Rapportini di Lavoro possono essere sottoposti ad un processo di approvazione da parte dei responsabili i quali hanno a disposizione un pannello di controllo dal quale poter accedere ed approvare i rapportini di tutte le risorse gestite.

Il modulo prevede una serie di report per poter analizzare le informazioni di consuntivo registrate.

Gestione Agenda

Gestione Agenda

Il modulo consente la gestione degli impegni delle risorse umane operanti nell'ambito aziendale, permettendo quindi di imputare i necessari dati di pianificazione.

L'agenda costituisce per la singola risorsa aziendale il principale strumento di controllo e di supporto alla propria operatività, grazie anche ad una rappresentazione grafica nella quale sono riportati i dettagli delle ore del singolo giorno.Sull'agenda ciascuna risorsa può pianificare e gestire tutti i tipi di attività (attività di progetto, impegni, telefonate, invii di e-mail, fax, lettere e scadenze in genere).

Le attività possono essere fissate direttamente dalla singola risorsa oppure essere pianificate da altre risorse, ad esempio dal responsabile. Esse inoltre possono essere collegate ad altre gestioni, in particolare:

  • derivate dalla pianificazione degli ordini di lavoro
  • derivate dalla pianificazione delle attività di progetto
  • derivate dalla gestione delle relazioni commerciali con i clienti.

Gli impegni delle risorse vengono visualizzati graficamente in un calendario, rappresentato in versione settimanale oppure mensile, associati alle attività assegnate.Dall'agenda la risorsa può procedere alla consuntivazione delle attività attraverso la compilazione del rapportino di lavoro.Oltre alla gestione di attività e impegni, nell'ottica di rendere lo strumento come punto centrale della gestione della risorsa, sono disponibili gli accessi:

  • alla rubrica dei contatti commerciali, aziendali e personali
  • al gestore di posta elettronica SISTEMI (disponibile per coloro che utilizzano MS Outlook in versione 2003 o successiva)
  • all'interrogazione scheda commerciali dei clienti e fornitori.

 

Funzioni della Gestione Agenda

  • Dati caratteristici delle attività: tutti i tipi di attività sono caratterizzati da tipo attività, contenuto dell'attività da svolgere o svolta, data, stato avanzamento, eventuale commessa, cliente e contatto di riferimento. Ciascun tipo di attività è poi caratterizzato da elementi specifici che lo contraddistinguono.
  • Risorse assegnate alle attività: su impegni, attività di progetto e scadenze è possibile assegnare più risorse; sulle riunioni è presente una risorsa organizzatore e possono essere selezionate più risorse interne destinatarie. Sugli altri tipi di attività è presente una sola risorsa assegnata.
  • Consuntivazione: i dati definiti sull'attività possono essere utilizzati come base per la consuntivazione dell'attività stessa su rapportino.
  • Spostamento attività su calendario: è possibile effettuare spostamenti e operazioni di taglia/incolla oppure copia/incolla sulle attività del calendario.
  • Interrogazione del documento di origine: per gli impegni collegati a ordini di lavoro, è possibile interrogare il documento origine.
  • Interrogazione tema: per le attività di relazione commerciale è possibile interrogare il tema di riferimento (comunicazione oppure opportunità commerciale oppure documento di vendita oppure sollecito di pagamento).
  • Creazione automatica attività: da ciascuna attività è possibile creare un'altra attività, dello stesso tipo oppure di tipo diverso.
  • Creazione opportunità commerciale: dalle attività di relazione coi clienti è possibile aprire una nuova opportunità commerciale.
  • Gestione posta elettronica: è possibile gestire i contatti e selezionarli da rubrica per l'invio di e-mail dal gestore di posta elettronica SISTEMI.
  • Consultazione dati clienti e integrazione con relazioni commerciali: è possibile consultare i dati clienti e la situazione delle attività di relazione commerciale tramite il richiamo dell'interrogazione scheda commerciale.

 

Pianificazione Attività di progetto

Pianificazione Attività di progetto

Il modulo costituisce un efficace strumento organizzativo con il quale gestire il processo produttivo dell'Azienda mediante la pianificazione e il controllo delle attività legate allo sviluppo del progetto.

Il modulo consente di strutturare le diverse fasi del progetto potendo determinare le attività necessarie alla sua realizzazione, i riferimenti temporali di inizio e fine delle attività, le risorse che saranno coinvolte e l'impegno previsto. L'assegnazione delle risorse al progetto genera automaticamente l'impegno sulle relative agende in modo da condividere la programmazione con i diversi operatori aziendali coinvolti.

La pianificazione delle attività di progetto costituisce la base sulla quale avviene la consuntivazione delle attività.

La struttura del progetto e le informazioni relative alle singole attività sono rappresentate graficamente mediante un diagramma di Gantt che ne visualizza la pianificazione nel tempo e come si sta sviluppando a consuntivo.

Dall'interrogazione è possibile accedere ad una serie di informazioni quali: documentazione archiviata in capo alle singole attività o progetto, risorse coinvolte, scostamento tra i tempi di esecuzione delle attività pianificati e consuntivati e la situazione economica della commessa di riferimento.

eSolver: le Funzionalità